Home Go Wine Torino Itinerari di gusto in Toscana
Itinerari di gusto in Toscana Stampa E-mail
Scritto da Redazione    Giovedì 01 Marzo 2018 00:00

“A tavola con Go Wine”

MARTEDI' 13 MARZO 2018, ore 20,30

Ristorante Al Gatto Nero, Corso Filippo Turati, 14 Torino



Nell’ambito del calendario di appuntamenti che Go Wine promuove a soci e simpatizzanti nella città di Torino, l’Associazione promuove un appuntamento sfizioso a tavola presso il Ristorante Al Gatto Nero (www.gattonero.it).
Si tratta di un ristorante che appartiene alla storia della ristorazione in Torino, come dalla scheda di presentazione che riportiamo. Le origini toscane della famiglia Vannelli hanno sempre valorizzato nel menù piatti e sapori della cucina toscana.
Al menù sarà abbinata una selezione di otto vini toscani che i partecipanti potranno liberamente scegliere e degustare.

Il menù

Salumi e crostini 
(prosciutto, salame, mallegato, goletta, coppa di testa e crostini di milza)
Salsiccia drogata alla griglia con fagioli

Zuppa di pane e cavolo nero "ribollita"

La cioncia 
(antico piatto dei conciai di pelle della bassa Valdinievole,
ottenuto dalla lunga cottura dei musetti, guance e testine)

Cantuccini di Prato e Brigidini di Lamporecchio

 

 

I vini in degustazione

Montecarlo Bianco 2016 – Podere Sgretoli
Vernaccia di San Gimignano “Poggiarelli” 2015 – Signano

Chianti dei Colli Senesi 2016 – Vagnoni
Chianti Rufina “Villa Bossi” 2011 – Tenuta Bossi, Marchesi Gondi
Bolgheri 2013 – Eucaliptus
Cabernet Franc 2013 – Podere Riparbella
Toscana Igt Fontalloro (sangiovese) 2009 – Felsina
Vino Nobile di Montepulciano 2014 – Contucci

E per finire…

Un calice di Vin Santo



Il costo della serata è di € 48 per i Soci Go Wine, € 53 per gli ospiti.
I posti sono limitati ed è necessaria la prenotazione contattando la sede di Go Wine al numero tel 0173 364631 entro lunedì 12 marzo p.v..
Sarà l’occasione per i soci (e ovviamente per coloro che ancora devono provvedere) di rinnovare la quota associativa per il nuovo anno, ritirando la guida “Cantine d’Italia 2018” quale omaggio spettante a tutti i Soci. E sarà anche l’occasione per salutare e accogliere nuovi soci all’interno dell’associazione.

Per informazioni e prenotazioni: Ufficio Soci Go Wine tel. 0173364631 e.mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


La famiglia Vannelli - giunta con Andrea alla terza generazione - fa ristorazione a Torino da novant'anni.
Il nonno Settimo crea il primo Gatto Nero nel 1927 in piazza Carlina; la seconda generazione lo sposta in corso Turati negli anni Sessanta facendolo diventare tra i primi ristoranti italiani ad avere le 2 stelle Michelin.
Una cucina solida e schietta dai sapori intensi e decisi, così come si delinea dalla lontana ma sempre presente matrice Toscana. La passione per la cura e la scelta delle materie prime da impiegare in cucina ha avuto il suo impatto anche nella cantina: in carta vini di tutte le regioni Italia, sempre alla ricerca della qualità, acquistati e quindi suggeriti solo dopo degustazioni e adeguati approfondimenti, nonché da numerosi viaggi in loco, diventando spesso amici fedeli e inseparabili dei produttori stessi.


 

 

Newsletter Go Wine


Vuoi essere informato sui numerosi
eventi enoturistici Go Wine?
Allora iscriviti alla newsletter

Cerca nel sito

Prossimi eventi a Torino

No current events.

Eventi Go Wine a Torino

Le Bollicine italiane e il Moscato Wine Festival

Lunedì, 21 Maggio 2018

News image

MERCOLEDI’ 20 GIUGNO 2018TORINO  - NH Hotel Collection Piazza Carlina **** (Piazza Carlo Emanuele II, 15)   L’associazione Go Wine promuove per la diciottesima edizione lo speciale evento nella città di Torino, dedicato ...

A tavola con il Ruchè a Torino!

Mercoledì, 18 Aprile 2018

News image

…In occasione della presentazione della Festa del Ruchè edizione 2018Venerdì 4 maggio 2018 ore 20,30Ristorante Monferrato, Via Monferrato, 6Gli appuntamenti Go Wine nella città di Torino proseguono nel mese di ...

Questo sito utilizza cookie per offrire agli utenti servizi e funzionalità avanzate. Per maggiori informazioni leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.