Home Go Wine Vulture
Go Wine Vulture
Aglianica Wine Festival al via la XVI edizione! Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Martedì 07 Ottobre 2014 15:39

La XVI edizione dell’evento dal 3 al 5 ottobre a Venosa, in Basilicata

 

Go Wine ad Aglianica
I vini autoctoni, un focus sulla malvasia, una speciale degustazione dedicata all’aglianico ed ai grandi vitigni del mondo

 

L’associazione Go Wine sarà anche nel 2014 fra i protagonisti dell’Aglianica Wine Festival giunto alla sedicesima edizione e che si svolgerà dal 3 al 5 ottobre 2014 a Venosa (Pz) all’interno del Castello Pirro del Balzo.
Nell’articolato calendario di appuntamenti che anima la rassegna, Go Wine promuove una serie di interessanti degustazioni.
Ogni giorno nel cortile del Castello sarà in funzione il Go Wine Bar, dedicato quest’anno ai vini autoctoni da scoprire del progetto “Buono…non lo conoscevo!”: oltre 30 vitigni espressione di altrettanti vini, da nord a sud dell’Italia, da conoscere.
Sempre alla valorizzazione degli autoctoni sono dedicati i tre laboratori direttamente curati da Go Wine: un primo appuntamento è in programma la sera di venerdì 3 ottobre, due appuntamenti il sabato 4. In ogni degustazione saranno presentati 4 vini espressione di vini autoctoni di diverse regioni italiane, in un ideale confronto con l’aglianico, autoctono per eccellenza delle terre del Vùlture.
Altri due eventi caratterizzano la presenza di Go Wine nella rassegna: “I volti della Malvasia” è il tema di una speciale degustazione che si terrà sabato 4 ottobre alle ore 20,30 nel cortile del Castello di Venosa. Una sorta di ideale viaggio in Italia per scoprire i diversi volti con cui la malvasia è presente nel vigneto italiano; un momento di attenzione verso questa varietà che – va sottolineato - è presente anche in Basilicata e affianca con il Moscato un patrimonio ampelografico caratterizzato soprattutto dall’aglianico.
E proprio a proposito dell’Aglianico, sabato 4 ottobre, presso la Chiesa di San Domenico va in scena una esclusiva degustazione dedicata all’aglianico ed ai grandi vitigni del mondo. 9 i vini in degustazione con 8 grandi rossi, espressione di altrettanti vitigni cosiddetti internazionali, in una speciale sfida e confronto con un Aglianico del Vùlture. Un modo ulteriore per affermare la grandezza di questo grande rosso del Sud e di una rassegna che, come in ogni edizione, sa offrire un interessante programma, confermandosi come uno degli appuntamenti enogastronomici di maggior rilievo nel Sud dell’Italia.

 
Torna con la XV edizione "Aglianica Wine Festival 2013" Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Venerdì 15 Novembre 2013 14:39

Si presenta la XV edizione di "Aglianica Wine Festival",  un importante  momento di incontro e confronto tra le realtà imprenditoriali "abili e capaci" del territorio che vogliono creare ricchezza, sviluppo e occupazione,  attraverso il binomio turismo-enogastronomia.

L'edizione 2013 si volgerà dal 22 al 24 novembre e si vestirà di una nuova cornice, ancora più gustosa ed intrigante accogliendovi  presso gli storici ed affascinanti ambienti del Convento Wine space a Barile (PZ).

Il programma:

Venerdì 22 novembre 2013

Ore 18:00
Inaugurazione:
apertura stand espositivi/ mostre/ animazione

“DegustArte”
Estemporanea di pittura “ a cura dell'Associazione “pietre volanti”
Piccola collettiva di artigianato artistico sotto i portici

“Enoteche”
•    Enoteca dell’Aglianico del Vulture DOCG
•    Enoteca Mondo Aglianico: Taurasi DOCG e Taburno DOCG
•    Enoteca regione ospite

Leggi tutto...
 
Al Convento Wine Space la Basilicata si mostra in tutti i sensi Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Lunedì 23 Settembre 2013 06:08

Venerdì 27 settembre dalle ore 17.00, il Convento Wine Space di Barile (Pz) inaugura  la stagione autunnale con un grande appuntamento dedicato alla Basilicata e alle sue risorse culturali ed enogastronomiche da valorizzare: “La Basilicata in tutti i sensi. Emozioni e culture a confronto”.

Per tutto il pomeriggio, fino a sera, la struttura polifunzionale ospiterà una serie di eventi per promuovere le proposte degli allievi del corso di Alta formazione “Responsabile di progetti integrati per la valorizzazione di risorse culturali”.
Il progetto è stato realizzato da Archè – Ente per la Formazione ed il Management, dalla Cooperativa Forum Eventi e dal Centro d’Arte e Cultura Delta con l’obiettivo di  formare profili professionali capaci di leggere il territorio, di comprenderne gli aspetti peculiari con valenza culturale e di costruire, partendo da questi ultimi, un’offerta integrata in grado di produrre ricadute economiche positive sul territorio stesso.

Alle 17.30 si terrà il convegno di presentazione dei progetti dei corsisti. Interverranno istituzioni regionali ed esperti del settore del turismo culturale:
Roberto Falotico, Assessore Formazione, Cultura e Sport Regione Basilicata, Umberto Brindisi, Presidente di Ente Archè, Donato Rondinella, Direttore artistico di “Aglianica” e Amministratore di Forum Eventi, Teri Volini, artista e Presidente del Centro d’Arte e Cultura Delta, Fabrizio Pellegrino, Presidente dell’Associazione Culturale “Marcovaldo” di Caraglio (CN) e Claude Bouliou, Vice-presidente dell’Associazione CECTD operante in Provenza.

Alla presentazione seguirà una visita guidata alla mostra fotografica relativa ai progetti che permetterà ai partecipanti di cogliere ed apprezzare la ricchezza del patrimonio culturale lucano in tutte le sue molteplici sfaccettature.

Dalle 20.00  l’arte sarà protagonista assoluta con l’inaugurazione della mostra dell’artista lucana Teri Volini dal titolo “La pacificazione con la terra e con l’umanità”  e con l’installazione “I portali della bellezza”.

Un nuovo, importante appuntamento con l’arte al Convento, dopo le mostre di Maria Luisa Ricciuti e Donato Larotonda. L’estro creativo di Teri Volini spazia dalla pittura alla poesia, dagli studi su culture, lingue e letterature straniere alla land art. Ha esposto in Italia e all’estero, da Londra a New York, in oltre 70 personali e collettive ricevendo premi e riconoscimenti.

La serata sarà allietata da buona musica e da un buffet freddo con degustazione di vini locali.

Info: www.conventowine.it Tel. 333 2187907
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/pages/Convento-Wine-Space/1393241454220819

 
A Venosa Aglianica Wine Festival 2012: il programma Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Mercoledì 19 Settembre 2012 16:00

Anche quest'anno torna Aglianica Wine Festival a Venosa il 5-6-7 ottobre 2012, una grande occasione per fare marketing territoriale, per dare un segnale forte di ripresa dell’economia del territorio che passa attraverso il turismo e l’eno-gastronomia, un momento di incontro e confronto tra le realtà imprenditoriali “abili e capaci” che creano ricchezza, sviluppo e occupazione, il tutto armonizzato da tante degustazioni, spettacoli di grande fascino attrattivo, momenti di grande divertimento e spensieratezza ma anche di approfondimento sociale e culturale.

Per i gastronauti più esigenti verranno organizzati percorsi di educazione al gusto dei nostri prodotti di eccellenza e degustazioni guidate dedicate all'Aglianico e agli altri grandi vini della Basilicata e del resto d'Italia; le famiglie che intenderanno trascorrere qualche momento di piacevolezza sarà possibile visitare il mercatino e sostare in un area ristoro dove godersi gli spettacoli in un’atmosfera di alta convivialità; ad Aglianica come sempre tante occasioni di “divertimento consapevole” senza dover necessariamente abusare di alcool.

Grande novità di quest’anno sarà la “corsa delle botti”. Una gara emozionante e dalla grande spettacolarità che vedrà gareggiare gli atleti delle città del vino della Basilicata per le strade di Venosa spingendo a mano le piccole botti (barrique) che hanno conservato al loro interno il nostro prelibato nettare.
Tale evento sarà solo un' anteprima dimostrativa che porterà l'anno prossimo alla partecipazione nel campionato nazionale del “Palio delle botti delle città del vino” (In merito invieremo maggiori informazioni nelle prossime ore).

La manifestazione meravigliosamente contenuta nella splendida cornice del Castello del Balzo a Venosa durerà 3 giorni dal 5 al 7 Ottobre. Ideata dall’Ass.ne Culturale Aglianica di Rionero in Vulture che ne curerà l'organizzazione per conto dell’Amministrazione Comunale di Venosa e

Leggi tutto...
 
Torna Aglianica Wine Festival Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Giovedì 25 Agosto 2011 07:20

L’edizione 2011 si svolgerà nuovamente a Venosa nella splendida cornice del Castello Ducale Del Balzo: tre giorni di degustazioni ed eventi con inaugurazione venerdì 30 settembre e chiusura domenica 2 ottobre.
L'organizzazione accurata e la scelta oculata dei partecipanti rigorosamente nel segno della qualità sono le armi vincenti di questa manifestazione che è diventata ormai da anni il punto di riferimento nazionale per l'enologia e la gastronomia legata all’Aglianico del Vùlture ed al movimento di interesse che attorno a questo vino si è negli anni creato.

 

Aglianica Wine Festival vuole rappresentare un momento di incontro e confronto tra le realtà imprenditoriali “ABILI E CAPACI” che creano ricchezza, sviluppo e occupazione, le istituzioni attente alla creazione di strumenti di ripresa economica e la collettività che sta soffrendo un periodo di vero disagio; il tutto armonizzato da spettacoli di grande fascino attrattivo, workshop di grande valore sociale e culturale e tante tante degustazioni.

 

Mentre il comitato organizzatore è al lavoro si preannunciano fin da ora, fra i temi di maggior interesse: la grande enoteca dei Vini di Basilicata; i seminari dedicati all’Aglianico del Vulture e agli altri grandi vitigni d’Italia; le regioni ospiti; il Go Wine bar con una importante selezione di vini del Friuli; “Moscato sotto le stelle”; “la piazza dei Sapori”, lo spazio ristorante di Aglianica  con la cucina lucana interpretata dalle estrose signore dell'Associazione ArteGusto; l'artigianato artistico al femminile di “Fucina Madre”; La grande musica Jazz, i convegni, l'animazione.

 

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Cerca nel sito

Questo sito utilizza cookie per offrire agli utenti servizi e funzionalità avanzate. Per maggiori informazioni leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.