Home news
News dal mondo del vino - Go Wine
Salone del vino Piceno 2017 Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Lunedì 11 Dicembre 2017 11:58

Sabato 16 e domenica 17 dicembre 2017
"Salone delle feste del Palazzo Maspina"
c/o Le Scuderie Ristorante - Corso Mazzini 226, Ascoli Piceno

Orario 17 - 20:30

Nuova edizione del “Salone del Vino Piceno”, l'evento che dal 2010 promuove un territorio (il Piceno) attraverso delle relazioni pubblico-produttori. Il progetto ideato e diretto dai due ascolani Matteo Mattei e Mirko Isopi, quest'anno presenterà numerose novità tra le quali la prestigiosa collaborazione con il ristorante Le Scuderie e la guida enogastronomica TerrAmare.
Saranno oltre dieci le cantine presenti che faranno degustare le proprie eccellenze ed informeranno i curiosi e gli operatori del settore sulle novità ed i progetti intrapresi.
Le migliori cantine operanti nel territorio piceno saranno a disposizione ed in vetrina in un contesto unico e prestigioso.
Gli eno-appassionati locali ed italiani si daranno appuntamento al Salone del Vino Piceno, realtà divenuta in pochi anni, evento specializzato e di riferimento dedicato al vino nel Piceno, nelle Marche ed in tutto il Centro Italia.

Per maggiori informazioni: www.salonedelvinopiceno.it - facebook: @salonedelvinopiceno2017

 
Natale 2017! Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Lunedì 11 Dicembre 2017 00:00

REGALA O REGALATI UN CORSO DI DEGUSTAZIONE GO WINE!

In vista della prossima festività natalizie, informiamo che Go Wine promuove in Torino, presso il  Ristorante “Dadò di Via Sant’Antonio da Padova 3 (www.ristorantedado.com), a partire da fine gennaio un nuovo corso di degustazione dedicato alla conoscenza e alla degustazione del vino.

Si tratta di un corso base che si sviluppa in cinque serate e avrà inizio martedì 30 gennaio: si propone di sviluppare il rapporto tra vitigno-vite-territorio, con un messaggio di carattere divulgativo che possa fornire nozioni utili anche per riconoscere e valutare le diverse tipologie di vino. Nel corso di ogni appuntamento si potranno degustare 5 tipologie di vini a seconda del tema trattato: protagonisti delle serate vini bianchi, vini rossi, grandi rossi italiani (alla presenza di un produttore) e vini da meditazione.

Il costo di partecipazione è di euro 150,00 e comprende, oltre al corso con tutte le lezioni e le degustazioni, l’iscrizione all’Associazione Go Wine già valevole fino al 31 dicembre 2018, 6 bicchieri da degustazione mod. Carrè ed il volume “Cantine d’Italia”.

IL PROGRAMMA, IN PILLOLE, DEL CORSO

Prima serata: martedì 30 gennaio 2018 ore 20.30
INTRODUZIONE ALLA DEGUSTAZIONE
    Introduzione alla degustazione: tecniche, regole, finalità e comportamento.
    Analisi capacità sensoriali dell’olfatto e del gusto.

Seconda serata: martedì 6 febbraio 2018 ore 20.30
IL RAPPORTO VITIGNO–VINO–TERRITORIO; VINI BIANCHI
    Il rapporto Vitigno – Vino – Territorio.
    Vitigni autoctoni e vitigni internazionali e i vini bianchi.

Terza serata: martedì 13 febbraio 2018 ore 20.30
IL LAVORO IN VIGNA; VINI ROSSI

    Il lavoro in Vigna (come dalla terra nasce un grande vino, tecniche e metodi).
    I vini rossi.

Quarta serata: martedì 20 febbraio 2018 ore 20.30
IL LAVORO IN CANTINA; GRANDI ROSSI ITALIANI
    La vinificazione e il lavoro in cantina (l’evoluzione delle varie tecniche).
    I grandi rossi italiani.
    Incontro con un produttore.


Quinta serata: martedì 27 febbraio 2018 ore 20.30
IL TURISMO DEL VINO; VINI DA MEDITAZIONE
    Turismo del Vino (attenzione, sviluppo e indicazioni).
    I vini da meditazione.

Chi fosse interessato a regalare la partecipazione al corso di degustazione per Natale può contattare la sede Go Wine per ricevere il programma completo e definire le modalità di consegna della notifica di regalo, entro il 21 dicembre.


Per informazioni e iscrizioni:
Associazione Go Wine – Ufficio Corsi – tel. 0173 364631 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - www.gowinet.it

 
Birraio dell'anno Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Lunedì 11 Dicembre 2017 00:00

Torna al teatro ObiHall di Firenze da venerdì 19 a domenica 21 gennaio 2018 Birraio dell’Anno. Ideato e organizzato dal network Fermento Birra, il premio, che riconosce il miglior artigiano della birra italiana, darà vita ad un appuntamento imperdibile per ogni appassionato, un’offerta super-selezionata composta da oltre 150 birre artigianali alla spina prodotte da 25 birrifici italiani individuati dal voto dei 100 esperti.
Giunto alla nona edizione l'evento vuole essere una "vetrina" per un settore che vanta eccellenze riconosciute e apprezzate a livello internazionale, un doveroso tributo a prodotti artigianali unici nati dalla maestria e dalla creatività dei nostri birrai, che durante la tre giorni saranno presenti all'evento pronti a raccontare la loro passione attraverso le loro birre.

 

Per informazioni: www.birraiodellanno.it

 
Flos Olei Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Lunedì 04 Dicembre 2017 15:21

L'oro verde della tavola protagonista il 9 dicembre a Roma

 

80 tra i migliori produttori di olio al mondo e 13 grandi chef che abbineranno le loro creazioni all’olio extravergine: il 9 dicembre Roma celebra l’oro verde della tavola con l’evento Flos Olei 2018, figlio dell’omonima guida, giunta alla nona edizione e curata da Marco Oreggia e Laura Marinelli. Una manifestazione molto attesa, che si terrà dalle 15 alle 22 nelle splendide sale dell’hotel The Westin Excelsior in via Veneto.
La guida rappresenta una sorta di atlante olivicolo, in doppia lingua, italiano-inglese, che recensisce ben 500 aziende d’eccellenza provenienti dai 5 continenti, per un totale di 51 Paesi. La Colombia è la new entry di quest’anno, che si aggiunge a una panoramica più che esaustiva che va dall’Europa alle Americhe, dal Nord Africa al Medio Oriente, spingendosi fino in India, Nepal, Cina, Giappone, Australia e Nuova Zelanda.

 

Per acquistare i biglietti: www.flosolei.com
(Per gli operatori l’entrata è gratuita, previa procedura di accredito sullo stesso sito)
Orario d’ingresso al pubblico: dalle 15 alle 22

E.V.O. srl - Via Positano, 100 - 00134 Roma - Tel.06/7197254 - E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Vins Extrêmes Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Mercoledì 22 Novembre 2017 00:00

Vini estremi in degustazione libera al Forte di Bard, in Valle d’Aosta

Un appuntamento da non perdere! Si tratta dell’evento di degustazione Vins Extrêmes 2017: il meglio dei vini d’alta quota, che si svolgerà sabato 25 e domenica 26 novembre 2017 in Valle d’Aosta. La location scelta per la kermesse è il Forte di Bard, un antichissimo complesso fortificato, restaurato nel XIX secolo da Casa Savoia e oggi polo culturale.

La manifestazione, giunta alle seconda edizione, nasce con l’intento di far conoscere la “viticoltura eroica”, praticata in contesti estremi, su terreni in forte pendenza, a quote elevate e in particolari condizioni climatiche. Saranno presenti aziende vitivinicole italiane, provenienti da Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto, Sicilia, ma anche estere come Francia, Svizzera, Germania, Spagna e Palestina.
Durante la manifestazione i visitatori avranno la possibilità di degustare i vini delle aziende presenti, di partecipare a laboratori e degustazioni guidate ed assistere alla cerimonia di premiazione del 25° Concorso Mondial des Vins Extrêmes organizzato dal CERVIM, assaggiandone i vini vincitori.

Orari: sabato 25 dalle ore 10:00 alle ore 19:00 e domenica 26 novembre 2017 dalle ore 10:00 alle ore 18:30.
Informazioni: www.vins-extremes.it

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Newsletter Go Wine


Vuoi essere informato sui numerosi
eventi enoturistici Go Wine?
Allora iscriviti alla newsletter

Cerca nel sito

Tutte le news




































































































Questo sito utilizza cookie per offrire agli utenti servizi e funzionalità avanzate. Per maggiori informazioni leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.